A SANTO STEFANO DI ROGLIANO IL TERZO INCONTRO TRA I VERTICI DELLA SOCIETA’ ED I SINDACI

Terzo incontro ieri mattina per l’Amministratore Unico di Ferrovie della Calabria con i sindaci dei Comuni interessati dal trasporto ferroviario della tratta Cosenza-Rogliano.

A fare da padrone di casa è stata il sindaco di Santo Stefano di Rogliano, Lucia Nicoletti che ha accolto l’incontro nella sala consiliare del Comune.

All’appuntamento odierno hanno partecipato i sindaci e i loro delegati, dei comuni di Malito, Belsito, Mangone, Parenti, Grimaldi, Scigliano, Rogliano, Piane Crati e Figline Vegliaturo.

L’Amministratore Unico di Ferrovie della Calabria, Aristide Vercillo Martino era accompagnato dai due dirigenti responsabili dei settori trasporti su ferro, Santa Marazzita, e su gomma, Sergio Aiello.

Il dott. Vercillo Martino, introdotto dal sindaco di Santo Stefano, Lucia Nicoletti, ha aperto i lavori illustrando il piano di investimenti già avviato che da qui ai prossimi tre anni, investiranno tutta l’azienda a partire dai lavori di ripristino della tratta Cosenza-Catanzaro, interessata da dissesto idrogeologico e che attualmente risulta interrotta.

Gli investimenti, oltre le opere infrastrutturali, interesseranno anche il parco macchine dell’azienda. Sono stati infatti già acquistati ed altri sono in arrivo, sia autobus che nuove motrici. L’investimento per il rinnovo delle macchine dovrà completarsi entro il primo semestre del 2023. A questo incremento, la Società affiancherà un intervento che prevede la costruzione di una stazione ad idrogeno per le nuove macchine alimentate con questo particolare “carburante” ecologico.

Ed ancora, nel piano illustrato dall’amministratore Unico Vercillo Martino, è previsto anche un investimento che andrà ad intervenire sull’informazione all’utenza attraverso sistemi innovativi di comunicazione. Infine, completeranno la nuova visione dell’amministrazione Vercillo Martino, un contratto di manutenzione con ditta che eroghi servizi più puntuali, ed un maggiore controllo sulle corse per garantire maggiore sicurezza sia agli utenti che al personale di bordo.

Gli amministratori intervenuti hanno tutti apprezzato il segnale di collaborazione trasmesso da parte dell’AU di Ferrovie della Calabria, cogliendo appieno l’obiettivo di tale iniziativa volta al miglioramento dei servizi a favore dei cittadini e svolto in collaborazione con il territorio dal quale Aristide Vercillo Martino si aspetta proposte e suggerimenti.

Durante l’incontro non sono mancate indicazioni e richieste come pure sono state illustrate alcune problematiche.

L’Azienda ha assunto L’impegno di monitorare e vigilare con maggiore attenzione il servizio erogato nonché di valutare ed eventualmente proporre alla Regione le modifiche o implementazioni di servizio proposte.

L’incontro si è concluso con l’impegno ad aggiornarsi periodicamente per analizzare sinergicamente l’andamento del servizio del trasporto pubblico locale.

/12 novembre 2021 /News /Commenti disabilitati

Comments are closed.

Questo sito fa uso dei cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Continuando nella navigazione confermi di accettarne i termini e le condizioni. Ulteriori informazioni | Chiudi