Monthly Archives novembre 2021

LA RIVOLUZIONE DELL’IDROGENO NEL TRASPORTO FERROVIARIO

Questa mattina l’Amministratore Unico della Società, Aristide Vercillo Martino, parteciperà alla conferenza dal tema: La rivoluzione dell’Idrogeno nel trasporto ferroviario, per parlare dei progetti futuri di Ferrovie della Calabria nell’utilizzo della tecnologia ad idrogeno.

La conferenza, che si inserisce nell’ambito dell’iniziativa relativa all’“Anno Europeo delle Ferrovie”, mira ad avviare un dibattito tra i principali stakeholder del settore sull’introduzione della tecnologia basata sui combustibili a idrogeno nella ferrovia. Infatti, nei progetti di riduzione dell’impatto dell’emissioni, la combinazione tra i trasporti ferroviari e la più recente tecnologia basata sui combustibili a idrogeno garantirà la sostenibilità del sistema e un contributo agli obiettivi di decarbonizzazione fissati dall’Unione Europea. Tecnologia la cui diffusione è incoraggiata da un quadro regolamentare, finanziario nazionale ed europeo favorevole, che sta portando ad una sua progressiva diffusione, specie laddove le ferrovie non sono ancora state elettrificate.

E’ possibile seguire la diretta dal profilo LinkedIn dell’Associazione, di seguito il link: https://it.linkedin.com/company/asstra—associazione-trasporti

/24 novembre, 2021 Continua e leggere

CONSULTAZIONE PUBBLICA PER L’AGGIORNAMENTO DEL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA DI FERROVIE DELLA CALABRIA PER IL TRIENNIO 2022-2024

Il Piano Nazionale Anticorruzione (PNA) emanato dall’ANAC prevede che le amministrazioni, in occasione dell’aggiornamento annuale del proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e Trasparenza (PTPCT), realizzino forme di consultazione pubblica finalizzate alla definizione di un’efficace strategia di contrasto alla corruzione.

Nell’intento di favorire il più ampio coinvolgimento di qualunque soggetto interessato e nella consapevolezza che qualsivoglia contributo possa aiutare a migliorare e rendere più efficace l’azione di prevenzione dei fenomeni corruttivi, Ferrovie della Calabria invita tutti i portatori di interesse (cittadini, professionisti, collaboratori, operatori pubblici e privati, associazioni e organizzazioni, ecc.) a presentare proposte di modifica e/o integrazione e/o osservazioni al Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e Trasparenza di Ferrovie della Calabria, attualmente in vigore, entro lunedì 20 Dicembre 2021, utilizzando il modulo pubblicato e disponibile in questa pagina.

Scarica il Piano Triennale della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Il modulo, compilato in tutte le sue parti, potrà essere inviato al Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza alla casella di posta elettronica  anticorruzione@ferroviedellacalabria.com  oppure alla PEC: rpct@pec.ferroviedellacalabria.com

Scarica il modulo

Non saranno presi in considerazione contributi il cui contenuto sia:
•    a carattere generale o indeterminato, dal quale non si evinca chiaramente il contenuto della proposta e/o osservazione;
•    in contrasto con la normativa nazionale ed europea;
•    non riferito alle specifiche disposizioni in materia di anticorruzione e trasparenza.

Ferrovie della Calabria  ringrazia sin da ora tutti i soggetti che vorranno offrire il proprio contributo.

/23 novembre, 2021 Continua e leggere

A CATANZARO MESSA IN SUFFRAGGIO DI ANTONIO PARENTE

In occasione dell’anniversario della prematura scomparsa del Dott. Antonio Parente, già Amministratore Unico della nostra Società, domani 19/11/2021 alle ore 9:30 presso la Chiesa di San Giovanni Battista in Catanzaro, si celebrerà una Santa Messa in Suo suffragio per mantenerne vivo il ricordo.
Alla commemorazione è invitato il Personale Tutto e si confida in una cospicua partecipazione.

/18 novembre, 2021 Continua e leggere

SERVIZI AGGIUNTIVI PER LA TRATTA PETILIA – FORESTA – CAMPIZZI

In riferimento alle richieste e alle dichiarazioni rilasciate agli organi di stampa, sui servizi espletati nel comprensorio di Petilia Policastro che interessa in particolar modo la tratta Petilia – Foresta – Campizzi, si precisa che, alla luce delle limitazioni di capienza disposti per il contenimento della diffusione del COVID-19 e per garantire il collegamento con il nuovo plesso scolastico di Foresta, le FdC stanno attuando notevoli sforzi per incrementare l’offerta commerciale – anche su impulso del Settore Trasporti della Regione Calabria – prevedendo i seguenti servizi aggiuntivi:
A) Petilia Policastro (7.35) – Foresta (7.50)
B) Petilia Policastro (7.40) – Foresta (7.55) – Campizzi (8.15)
C) Petilia Policastro (8.05) – Campizzi (8.28)
Le tre corse sono rese possibili grazie all’impegno di mezzi e uomini che raddoppiano gli spostamenti già previsti. Il servizio così articolato, tra l’altro condiviso al tavolo di coordinamento Scuole-Trasporti, prevede un numero di posti sufficiente a garantire la domanda di trasporto esistente; un’ulteriore offerta di posti, così come richiesta in contemporanea, richiederebbe un autobus ed un autista aggiuntivi, attualmente non disponibili.
FdC precisa ribadendo, inoltre, che a bordo degli autobus utilizzati per espletare il servizio vengono osservati i limiti di capienza, e che la criticità di orario in entrata a Campizzi per la seconda corsa potrebbe essere risolta, non già con un differimento di 1 o 2 ore degli orari di entrata e uscita delle scuole, per come inizialmente ipotizzato in casi analoghi al Tavolo di Coordinamento Prefettizio, ma con un differimento di circa 10’ degli attuali orari, considerando che l’autobus interessato arriva a destinazione alle ore 8.28 e l’orario di ingresso è 8.25.-
Pertanto, pur consapevoli delle difficoltà che l’utenza riscontra giornalmente, si sottolinea l’impegno di FdC nell’affrontare e portare a compimento la risoluzione dei problemi ma che lo sforzo non può essere attuato soltanto dalla Società; l’impegno a risolvere la problematica deve giungere da tutte le parti coinvolte altrimenti annullerebbe l’impegno oneroso di Ferrovie della Calabria che spesso si ritrova ad essere sottoposta a giuste lamentele non sempre opportunamente ed esclusivamente ad essa attribuibili.

/17 novembre, 2021 Continua e leggere

MESSA IN SUFFRAGIO DI ANTONIO PARENTE, AD UN ANNO DALLA SCOMPARSA

Sarà celebrata domattina alle ore 8.00 la messa di suffragio in ricordo di Antonio Parente, dopo un anno dalla sua prematura scomparsa.

La messa, indetta dall’AU di Ferrovie della Calabria, insieme alla dirigenza e a tutto il personale della società, sarà celebrata nella cappella della stazione FS di Vaglio Lise.

 

/15 novembre, 2021 Continua e leggere

A SANTO STEFANO DI ROGLIANO IL TERZO INCONTRO TRA I VERTICI DELLA SOCIETA’ ED I SINDACI

Terzo incontro ieri mattina per l’Amministratore Unico di Ferrovie della Calabria con i sindaci dei Comuni interessati dal trasporto ferroviario della tratta Cosenza-Rogliano.

A fare da padrone di casa è stata il sindaco di Santo Stefano di Rogliano, Lucia Nicoletti che ha accolto l’incontro nella sala consiliare del Comune.

All’appuntamento odierno hanno partecipato i sindaci e i loro delegati, dei comuni di Malito, Belsito, Mangone, Parenti, Grimaldi, Scigliano, Rogliano, Piane Crati e Figline Vegliaturo.

L’Amministratore Unico di Ferrovie della Calabria, Aristide Vercillo Martino era accompagnato dai due dirigenti responsabili dei settori trasporti su ferro, Santa Marazzita, e su gomma, Sergio Aiello.

Il dott. Vercillo Martino, introdotto dal sindaco di Santo Stefano, Lucia Nicoletti, ha aperto i lavori illustrando il piano di investimenti già avviato che da qui ai prossimi tre anni, investiranno tutta l’azienda a partire dai lavori di ripristino della tratta Cosenza-Catanzaro, interessata da dissesto idrogeologico e che attualmente risulta interrotta.

Gli investimenti, oltre le opere infrastrutturali, interesseranno anche il parco macchine dell’azienda. Sono stati infatti già acquistati ed altri sono in arrivo, sia autobus che nuove motrici. L’investimento per il rinnovo delle macchine dovrà completarsi entro il primo semestre del 2023. A questo incremento, la Società affiancherà un intervento che prevede la costruzione di una stazione ad idrogeno per le nuove macchine alimentate con questo particolare “carburante” ecologico.

Ed ancora, nel piano illustrato dall’amministratore Unico Vercillo Martino, è previsto anche un investimento che andrà ad intervenire sull’informazione all’utenza attraverso sistemi innovativi di comunicazione. Infine, completeranno la nuova visione dell’amministrazione Vercillo Martino, un contratto di manutenzione con ditta che eroghi servizi più puntuali, ed un maggiore controllo sulle corse per garantire maggiore sicurezza sia agli utenti che al personale di bordo.

Gli amministratori intervenuti hanno tutti apprezzato il segnale di collaborazione trasmesso da parte dell’AU di Ferrovie della Calabria, cogliendo appieno l’obiettivo di tale iniziativa volta al miglioramento dei servizi a favore dei cittadini e svolto in collaborazione con il territorio dal quale Aristide Vercillo Martino si aspetta proposte e suggerimenti.

Durante l’incontro non sono mancate indicazioni e richieste come pure sono state illustrate alcune problematiche.

L’Azienda ha assunto L’impegno di monitorare e vigilare con maggiore attenzione il servizio erogato nonché di valutare ed eventualmente proporre alla Regione le modifiche o implementazioni di servizio proposte.

L’incontro si è concluso con l’impegno ad aggiornarsi periodicamente per analizzare sinergicamente l’andamento del servizio del trasporto pubblico locale.

/12 novembre, 2021 Continua e leggere

GLI AUGURI DI FERROVIE DELLA CALABRIA ALLA NUOVA GIUNTA OCCHIUTO

L’Amministratore Unico, Aristide Vercillo Martino, insieme allo staff dirigenziale delle Ferrovie della Calabria, congratulandosi con il neo governatore della Calabria, on. Roberto Occhiuto, augura buon lavoro al Presidente e alla nuova Giunta. Un augurio di buon lavoro anche all’assessore on. Fausto Orsomarso con il quale auspica una proficua collaborazione rivolta allo sviluppo del settore ed alla risoluzione delle tematiche più stringenti del comparto trasporti in Calabria.

/09 novembre, 2021 Continua e leggere

PROROGATA LA SCADENZA DELLA BORSA DI STUDIO ANTONIO PARENTE

E’ stata prorogata al 20 dicembre la scadenza per partecipare al I Memorial Antonio Parente per l’assegnazione di una borsa di studio alla quale possono partecipare giovani meritevoli per l’iscrizione ad un Master e/o Dottorato di Ricerca in materie attinenti l’ambito generale del Trasporto Pubblico e buoni annuali per l’acquisto di strumenti innovativi anche ai fini didattici di base. I vincitori beneficiari della borsa di studio saranno selezionati da un qualificato Comitato scientifico, tra i figli del personale dipendente delle Aziende pubbliche e private, operanti nel settore del Trasporto Pubblico ed iscritte regolarmente in ASSTRA, che presenteranno un elaborato su Gli effetti di innovazione e cambiamento nella mobilità collettiva e nel trasporto pubblico emerse dall’esperienza e dalle criticità affiorate nel corso dell’emergenza pandemica Covid”. Per l’assegnazione degli strumenti innovativi didattici, i beneficiari saranno selezionati tra i figli dei dipendenti Fdc che presenteranno un elaborato/disegno inerente la suddetta tematica in base al livello di scolarità.

Per partecipare al Bando pubblico basta collegarsi al sito dedicato www.memorialantonioparente.it o attraverso i siti di ASSTRA e di Ferrovie della Calabria.

/08 novembre, 2021 Continua e leggere

PROROGATA LA SCADENZA DELLA BORSA DI STUDIO ANTONIO PARENTE

E’ stata prorogata al 20 dicembre la scadenza per partecipare al I Memorial Antonio Parente per l’assegnazione di una borsa di studio alla quale possono partecipare giovani meritevoli per l’iscrizione ad un Master e/o Dottorato di Ricerca in materie attinenti l’ambito generale del Trasporto Pubblico e buoni annuali per l’acquisto di strumenti innovativi anche ai fini didattici di base. I vincitori beneficiari della borsa di studio saranno selezionati da un qualificato Comitato scientifico, tra i figli del personale dipendente delle Aziende pubbliche e private, operanti nel settore del Trasporto Pubblico ed iscritte regolarmente in ASSTRA, che presenteranno un elaborato su Gli effetti di innovazione e cambiamento nella mobilità collettiva e nel trasporto pubblico emerse dall’esperienza e dalle criticità affiorate nel corso dell’emergenza pandemica Covid”. Per l’assegnazione degli strumenti innovativi didattici, i beneficiari saranno selezionati tra i figli dei dipendenti Fdc che presenteranno un elaborato/disegno inerente la suddetta tematica in base al livello di scolarità.

Per partecipare al Bando pubblico basta collegarsi al sito dedicato www.memorialantonioparente.it o attraverso i siti di ASSTRA e di Ferrovie della Calabria.

 

 

 

 

 

/08 novembre, 2021 Continua e leggere
Questo sito fa uso dei cookie per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Continuando nella navigazione confermi di accettarne i termini e le condizioni. Ulteriori informazioni | Chiudi